Corso F.M. Perrone, 118 16152 Genova
010 8594171
tech-up-2018-call-fondazioneri

TECH UP 2018 una sfida per Start Up e PMI innovative

Con TECH UP 2018 Spin-off, Start Up, PMI innovative, Ricercatori e Professional tech-oriented possono candidare il proprio progetto al bando di concorso di Open Innovation promosso da Leonardo, Ferrovie dello Stato, MBDA e Iren.

TECH UP 2018 – competition di Fondazione Ricerca & Imprenditorialità (FR&I) esteso a tutto il territorio nazionale per Spin-off, Start Up, PMI innovative, Ricercatori e Professional tech-oriented – prende il via il 1° ottobre. La call, nata in risposta di particolari necessità di Open Innovation delle Grandi Industria – Leonardo, Ferrovie dello Stato, MBDA e Iren – è finalizzata alla ricerca di progetti con un potenziale innovativo in risposta a 3 diverse classi di innovation needs: TECHNOLOGY – trend tecnologici, TOPIC – esigenze per futuri sviluppi strategici, INNOVATION – nuove opportunità per mercati tradizionali. I vincitori usufruiranno di un canale privilegiato di incontro diretto con le Grandi Imprese partecipanti tramite un percorso di accelerazione di FR&I, unico nel panorama italiano.

Fondazione R&I è un operatore dell’Open Innovation guidato da partner di grande rilievo imprenditoriale: Leonardo, Intesa Sanpaolo, Ferrovie dello Stato, MBDA e IREN, a cui si affiancano primarie istituzioni di ricerca: Istituto Italiano di Tecnologia, Fondazione Politecnico di Milano, Scuola Superiore Sant’Anna, aggregando competenze scientifiche e industriali. Invitalia Ventures SGR è il socio Fondazione R&I di natura finanziaria.

I progetti dovranno essere proposti attraverso la sottoscrizione di TECH UP 2018 sul sito http://www.fondazioneri.it/bando-start-up-pmi-tech-up-2018/ entro il 31 gennaio 2019, e tra questi verranno selezionati quelli adeguati ad avviare rapporti strutturati con le Grandi Imprese partner coinvolte.

Il programma di accelerazione è riservato a Spin-off, Start Up, PMI innovative, Ricercatori e Professional che meglio interpretano e rispondono ai bisogni di innovazione espressi nel bando della call. Il percorso consentirà di perfezionare le proposte tecnologiche e la propria struttura manageriale e industriale per la presentazione diretta alla Grande Industria.

TECH UP 2018 rappresenta per i proponenti a maggior potenziale, un’opportunità unica: potranno, già dall’inizio, prendere contatti e avviare rapporti strutturati con le Grandi Industrie interessate, e accedere a supporto e consulenza finanziaria agevolata presso gli Investitori Istituzionali.

Le valutazioni delle proposte saranno compiute da Commissioni composte da soggetti altamente qualificati, con la collaborazione delle Grandi Imprese. La selezione si baserà su analisi tecnologiche, economiche e di mercato per verificare la conformità e attinenza dei progetti proposti ai requisiti richiesti di innovatività e fattibilità in senso attuativo, sostenibilità economico-finanziaria.

I vincitori verranno quindi inseriti in training formativi, comprendenti servizi di elevato valore tra cui la disponibilità di Senior Advisor di grande esperienza per attività di assessment e appropriato supporto specialistico, con la possibilità di favorire, tra l’altro, lo sviluppo di una nuova imprenditorialità tech-oriented radicata sul territorio italiano.

TECH UP 2018 sarà promossa con un Road Show che toccherà svariate tappe nelle principali città italiane. Il calendario sarà comunicato prossimamente attraverso il sito  http://www.fondazioneri.it/bando-start-up-pmi-tech-up-2018/  e i social Facebook e Linkedin di Fondazione R&I Ricerca e Imprenditorialità. Durante le tappe potranno essere forniti ai partecipanti e agli Stakeholder incontri one-to-one di approfondimento con Fondazione R&I ed i suoi Partner.

Related Posts